Antologie

Antologie:

antologia horror stories romagnoli antoniaHorror Stories 2015Antologia di racconti gratuita a cura di Alessandro Iascy.

True fantasy presenta una raccolta di racconti horror scritti da autori del fantastico italiano.

Link per scaricare

antonia romagnoli antologieStrenne d’inchiostro

“Strenne d’inchiostro” è l’opera di debutto del gruppo USE (Unione Scrittori Emergenti) associato al blog “In Nomine Artis – Il rifugio degli artisti” e formato da noi autori che crediamo nell’aiuto reciproco. 28 autori per 28 racconti a tema natalizio.
Su Amazon

draghiDraghi, demoni e condottieri

Antiche storie, miti popolari, tradizioni paesane, sono il filo comune che lega le cinque storie raccontate dagli autori che compongono questa antologia dedicata alla fantasy di ambientazione mediterranea.

Scopri di più

Sanctuary

Una raccolta urban fantasy contenente racconti dei maggiori autori italiani.

Scopri di più

I vampiri? Non esistono…i vampiri non esistono antologie antonia romagnoli

Una raccolta dedicata ai signori della notte, declinati come mai li avete visti.

Scopri di più

code di stampa antologie di antonia romagnoliCode di Stampa

Una raccolta di racconti che hanno come protagonisti gli animali, per un obiettivo benefico a favore degli animali

scopri di più

fiabe per leoni veneziani antologie antonia romagnoli fiabeFiabe per leoni Veneziani

A Venezia è scoppiato il finimondo. Le statue dei leoni che costellano la città hanno improvvisamente preso vita, svegliandosi dal loro sonno di pietra. Ora corrono per campi e calli facendo scherzi e dispetti a chiunque.

Scopri di più

Code di Stampa

Code di Stampacode di stampa antonia romagnoli antologie

Autori F.I.A.E.: Fabio Balboni, Amneris di Cesare, Sara Elisa Frison, Fabio Galli, Isabella Giomi, Marina Lenti, Gianfranco Maccaglia Fabio Musati, Cristiana Pivari, Livia Rocchi, Antonia Romagnoli, Stefano Santarsiere Stefania Squillante, Chiara Valentina Segré

llustrazione di copertina e illustrazioni interne: Fabio Balboni

Prefazione: Grazia Francescato, presidentessa del WWF Italia dal 1992 al 1998

Contenuti ludici a cura di: Amneris di Cesare, Fabio Galli, Isabella Giomi, Marina Lenti, Cristiana Pivari, Livia Rocchi, Antonia Romagnoli, Stefania Squillante, Chiara Valentina Segré

 

LA QUARTA DI COPERTINA:

Amati, vezzeggiati, viziati. Ma anche maltrattati, abbandonati, traditi. Nella nostra società c’è, purtroppo, ancora ampio spazio per questa contraddizione. Una dolorosa spaccatura che, nonostante i progressi fatti negli ultimi vent’anni, sia a livello legislativo che di coscienze, non è ancora riuscita a saldarsi. Ancora troppa gente, in Italia, in Europa e nel mondo, non riesce a comprendere che gli animali sono esseri senzienti e provvisti di emozioni profonde e continua a trattarli ignominiosamente alla stregua di oggetti.

Con questi quattordici racconti, in cui è presentata la gamma delle differenti realtà di cui abbiamo appena detto, un gruppo di autori ha inteso levare una voce in difesa di questi deboli, destinando le proprie royalty a favore di chi, ogni giorno, si impegna a proteggere e a ridare dignità agli animali calpestati dalla crudeltà e dall’indifferenza. Queste due assassine spietate mietono ogni anno innumerevoli vittime, la cui colpa è stata solo quella di venire al mondo per gustare un pezzetto di quella felicità cui ogni essere ha diritto.

Ma poiché, accanto al doveroso impegno, nella vita deve trovare spazio anche la levità, ogni racconto presenta un intermezzo ludico che si prefigge di divertire e istruire il lettore sulle specie protagoniste del libro, rendendo così quest’antologia una felice sintesi di momenti dalle sfaccettature diverse, ma dal retroterra comune: l’amore incondizionato per il mondo animale.

Il mio racconto: Un amore

code di stampaIl titolo, “rubato” a Dino Buzzati, si riferisce alla storia d’amore che lega un cucciolo di pastore tedesco alla famiglia in cui vive.

Il legame fra animali e persone diviene così profondo da trasformare chi adotta un cucicolo. Un’esperienza che fa bene al cuore, anche se il lieto fine, nella vita vera, non esite mai.

Il blog di code di stampa

La pagina facebook

La magica terra di Slupp

La magica terra di Slupp

Un romanzo fantasy umoristico che segue le vicende di strampalati personaggi a caccia di una spada che dovrebbe salvare il mondo di Slupp. O forse, anche no…

La nuova edizione 2015

La magica terra di Slupp ritorna, in una nuova veste e con brani inediti e le simpatiche foto di Elvio Bissolati.

In ebook e in cartaceo, su Amazon.

la magica terra di slupp, romagnoli

Slupp è un luogo incantato: si produce buon vino, si mangia bene, si può usare la magia. Tutte queste meraviglie, però, rischiano di finire, se il Signore delle Tenebre L’Oscuro Signore riuscirà a prendere il potere e a conquistare il regno: intanto, ha già trasformato il re in un cappello, gettando la corte nel più totale scompiglio.
Solo una magica spada, da secoli usata come schiaccianoci, potrà sconfiggerlo. Peccato che si sia persa.
Ma a difesa di Slupp, ecco si erge un gruppo di eroi: sono gli squinternati apprendisti maghi (e aspiranti scrittori) della scuola di magia, arruolati a forza da una fata e dall’autrice in persona.
Saranno loro a partire alla ricerca della spada schiaccianoci, affrontando mille ostacoli e rocambolesche avventure.
Durante il loro viaggio incontreranno guai d’ogni tipo e persino i personaggi di famosi romanzi, capitati, per caso o per sventura, fuori dalle loro più note pagine.

La magia del fantasy si fonde con l’umorismo per creare una piccola, divertente storia in cui realtà e immaginazione perdono i loro confini.

 Scoprila su AMAZON

Biografia

Antonia Romagnoli

Antonia Romagnoli è nata a Piacenza nel 1973.

Ha frequentato il Liceo Classico ed è laureata in Scienze e Tecnologie Alimentari.

Si dedica alla famiglia, che comprende un marito, tre figli e un gatto, e alla scrittura.

Finalista al Premio Galassia 2006, ha esordito con alcuni racconti fantastici in riviste e antologie.

Ha collaborato con il quotidiano «La Cronaca di Piacenza» per diversi anni, scrivendo articoli per la pagina Cultura e Spettacoli.

Nel 2006 ha pubblicato il fantasy umoristico La Magica Terra di Slupp presso Lulu Press e il racconto Pioggia nella collana Spesso Sottile di Giovane Holden editore.

Nel 2008 ha pubblicato presso le Edizioni l’Età dell’Acquario Il segreto dell’Alchimista, primo volume della Saga delle Terre, finalista al Premio Italia 2009. Il secondo episodio della saga, I Signori delle Colline, è uscito nel febbraio 2009.

  Triagrion, il terzo e ultimo episodio della saga, è uscito nel 2010 con Edizioni Domino.
il segreto dlell'alchimista i signori delle colline
triagrion

Ha partecipato a varie antologie, fra cui Sanctuary (Asengard 2009), che raccoglie al suo interno alcuni tra i maggiori autori fantasy italiani, e “Storie di draghi, demoni e condottieri” (Edizioni Domino 2010).

Con Domino ha pubblicato anche La Stella Incantata e Il mago pasticcione e le lettere dell’alfabeto, fiabe dedicate ai bambini delle prime classi elementari. Ha curato, con l’editrice Solange Mela, la collana Pergamene per la Scuola dedicata ai progetti didattici.mago pasticcione antonia romagnoli fiaba

Ad agosto 2015 è uscita per Rapsodia Edizioni la nuova edizione di Il mago pasticcione e le lettere dell’alfabeto.

A settembre 2015 Delos Digital ha cominciato la pubblicazione a cadenza mensile della Saga delle Terre in edizione digitale.

Il quarto episodio della saga, il prequel Aerys e il potere del fuoco, è uscito presso Delos nel 2016. Di tutta la saga sono disponibili anche nuove edizioni cartacee su Amazon.

saga delle terre cartacei antonia romagnoli

In autopubblicazione sono usciti a fine 2015 anche la nuova edizione di La magica Terra di Slupp e il romanzo regency La dama in grigio.

Del 2016 sono l’uscita del Regency Il libertino di Hidden Brook e la  ripubblicazione in selfpublishing La stella incantata, tradotta anche in inglese e spagnolo.

regency antonia romagnoli

Antonia Romagnoli affianca la scrittura di romanzi a quella di articoli per la rete, sia per il suo blog personale, Il salotto di Miss Darcy, sia per il blog multiautore “Cultura al femminile”, nel quale segue in veste di curatrice il settore dedicato alla maternità.

Da qualche anno si occupa di grafica, web design, web comunication e di nuovi media.

Contatti